Il manichino della storia: flop colossale della mostra al Mata di Modena

6 febbraio 2016

C_Manichino

Sono stato uno dei 16.817 visitatori della mostra al MaTa (ex-Manifattura Tabacchi) di Modena, “Il manichino della storia. L’arte dopo le costruzioni della critica e della cultura”, curata da tal Richard Milazzo. Già il titolo è un capolavoro di marketing: invita a starne alla larga. Sono comunque un visitatore pentito – lo confesso. Perché la mostra era priva di qualsiasi sostanza culturale. Un semplice affastellamento di 90 opere (alcune anche pregevoli) senza un vero nesso tra di loro se non quello di essere arte contemporanea. Ma per l’assessore alla cultura (sic) di Modena – sembra si chiami Gianpietro Cavazza – trattasi comunque di un’operazione riuscita. Invece no. La mostra è stata un flop clamoroso, e non solo dal punto di vista economico. E’ anzi proprio sul piano culturale che si è rivelata del tutto inconsistente. Leggi il seguito di questo post »


Modena al cubo. Un video su consumo di territorio e densificazione della città, di Gabriele Veronesi

23 dicembre 2011

Presentiamo qui il video Modena³ (Modena al cubo), un documentario-inchiesta sulla questione urbanistica modenese che da qualche anno è al centro di accese polemiche. Il video è stato realizzato da Gabriele Veronesi, giornalista di 25 anni, ed è stato presentato pubblicamente il 9 ottobre scorso a Modena (vedi). Partendo dal documento Modena Futura, scritto dall’assessore alla programmazione e gestione del territorio Daniele Sitta, il video compie un viaggio tra i cantieri e i palazzi della città, evidenziando i nodi critici della programmazione di sviluppo urbanistico di Modena e indagando le relazioni tra l’amministrazione comunale ed i cosiddetti “poteri forti” dell’economia.

Leggi il seguito di questo post »