Antonio Francesco Orlando: lista con massoni

6 giugno 2009

“A Vignola scende in campo il «partito» dei massoni”. Così titolava ieri, venerdì 5 giugno, Il Resto del Carlino, nelle pagine nazionali (pag. 12). Cosa succede? Succede che qualcuno, su un sito Internet (potenza della rete!), ha evidenziato che una delle 14 liste in corsa per le elezioni comunali di Vignola presenta al suo interno “troppi candidati iscritti alla massoneria bolognese, quasi tutti nella stessa loggia, la Felsinea, Maestro Venerabile compreso.” Leggi il seguito di questo post »


Antonio Francesco Orlando a capo di una lista civica alle prossime amministrative di Vignola

8 febbraio 2009

Mentre il governo Berlusconi usa strumentalmente la vicenda Englaro ed apre un conflitto senza precedenti tra presidente del consiglio e capo dello stato, sento il dovere di distogliere l’attenzione da questa situazione nazionale per commentare un evento locale a cui danno ampio spazio i quotidiani locali di oggi (ho avuto modo di consultare la Gazzetta di Modena e L’Informazione di Modena di domenica 8 febbraio 2009). Ieri, sabato 7 febbraio, è stata presentata la lista civica di centrodestra Libertà e Futuro ed il relativo candidato a sindaco per le prossime elezioni amministrative del 6-7 giugno 2009. Si tratta di Antonio Francesco Orlando, classe 1960, odontoiatra, ex-assessore al bilancio ed alla sanità in questa legislatura con il sindaco Roberto Adani. Ci sono alcune cose particolari in questa vicenda. Vorrei segnalarne qualcuna, visto che da ieri questa proposta politica è al vaglio dei cittadini vignolesi. Leggi il seguito di questo post »