La lupa. Giuseppe Graziosi vs. Arturo Martini

20 luglio 2015

H_La Lupa 28giu2015 045Non si può non rimanere colpiti, visitando la gipsoteca Graziosi a Modena (vedi), dall’opera La Lupa realizzata da Giuseppe Graziosi (1879-1942) prima del 1912. A Modena è esposto il gesso originale. L’opera in marmo è invece presso la Galleria Nazionale di Arte Moderna (GNAM) a Roma. Venne presentata alla X Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia, nel 1912, dove fu acquistata dal Ministero della Pubblica Istruzione. “La Lupa di Giuseppe Graziosi è certo il più vivo nudo di donna che sia nella mostra” – così scrisse nel catalogo dell’esposizione veneziana Ugo Ojetti, probabilmente il più famoso critico d’arte italiano del periodo (vedi). “In posizione ferina, ma in armoniosa unità di profili, esprime una così franca sensualità” – così scrive Gabriella Guandalini (in La Gipsoteca Giuseppe Graziosi, Edizioni Panini, Modena, 1984, p.26). Leggi il seguito di questo post »