Doppia isola dis-ecologica!

3 giugno 2016
B_is 2giu2016 004

Ancora rifiuti abbandonati nei pressi della vecchia isola ecologica di via dell’Agricoltura (foto del 2 giugno 2016)

L’abbandono dei rifiuti e degli ingombranti a fianco dei cassonetti è diventata ormai la consuetudine” – così si lamentava l’assessore all’ambiente Erio Ricchi su Vignola Informa del dicembre scorso (pdf). In effetti ci sono episodi di inciviltà – tale è l’abbandono di rifiuti – che sembrano non sradicabili, come se dovessero accompagnare per sempre il nostro vivere urbano. Tra i tanti episodi del genere ripropongo qui per l’ennesima volta quello dell’isola dis-ecologica, ovvero l’abbandono di rifiuti nei pressi della vecchia “isola ecologica” (in via dell’Agricoltura), oramai da tempo dismessa a favore della nuova “isola ecologica” di via Barella (in entrambe i casi con HERA come gestore). L’ultimo episodio segnalato era del febbraio 2014 (vedi). Di nuovo, in questi giorni, si rileva un accumulo di rifiuti. Frutto di più abbandoni ripetuti a bordo strada. Ancora un episodio di inciviltà da parte di qualche cittadino. Bisogna però dire che pure stavolta le istituzioni non fanno una gran bella figura. Leggi il seguito di questo post »


L’isola dis-ecologica è tornata!

29 Maggio 2013
L'isola dis-ecologica in via dell'Agricoltura, a fianco del nuovo mercato ortofrutticolo di Vignola (foto del 29 maggio 2013)

L’isola dis-ecologica in via dell’Agricoltura, a fianco del nuovo mercato ortofrutticolo di Vignola (foto del 29 maggio 2013)

Grazie alla segnalazione di un cittadino avevamo denunciato su AmareVignola il costituirsi dell’isola dis-ecologica: una piccola discarica a cielo aperto negli spazi gestiti da Hera Modena in via dell’Agricoltura, dove fino al 2008 era ubicata l’isola ecologica di Vignola (ora trasferita in via Barella). Era il 2 novembre 2012 (vedi). Dopo qualche giorno, grazie alla denuncia ripresa dai quotidiani locali, l’area veniva finalmente sgombrata – dopo che per mesi si era fatto finta di non vedere quella zona di degrado. La situazione di pulizia si è mantenuta per alcuni mesi, ma poi il degrado ha preso di nuovo il sopravvento. E così da alcune settimane è ritornata l’isola dis-ecologica! Sotto gli occhi degli addetti di Hera e, plausibilmente, della polizia municipale (sarebbe preoccupante che nessuno fosse passato di lì per settimane!). Leggi il seguito di questo post »