Tecnopolo dell’Unione Terre di Castelli: cosa succede?

16 settembre 2015

F_home 13giu2015 059Doveva essere inaugurata nell’aprile scorso, ma le “tribolazioni” dell’impresa edile incaricata della realizzazione hanno praticamente fermato i lavori … all’ultimo miglio. Si tratta della nuova sede del “tecnopolo” dell’Unione Terre di Castelli a Spilamberto. Quella che dovrebbe ospitare l’incubatore Knowbel intanto avviato, nell’aprile 2013, nella sede provvisoria di Democenter-Sipe sempre a Spilamberto. Ma forse non è l’unica difficoltà. Visto che anche i bandi di selezione per “idee d’impresa e startup” sembrano avere meno successo del previsto (una criticità che si aggiunge al flop del programma di “sviluppo locale” della Fondazione di Vignola: vedi). In ogni caso l’attività del nostro “tecnopolo” soffre di opacità: quale performance, quale ricaduta sul territorio, quale efficacia nei servizi alle imprese non è dato sapere. Indubbiamente serve più trasparenza. Leggi il seguito di questo post »