Adotta un assessore!

12 Maggio 2009

Un invito ad adottare un assessore od anche un consigliere comunale (oltre, ovviamente, al Sindaco). A seguirlo passo a passo nel suo “lavoro”, attraverso la lettura e l’analisi delle delibere di giunta e del consiglio comunale. Partecipare alle sedute del consiglio comunale e delle commissioni consiliari (che sono pubbliche!). Fare periodicamente (non una tantum a fine mandato, quando è troppo tardi!) un “bilancio” della sua attività. Insomma esercitare un maggiore controllo sull’operato dell’amministrazione comunale che, anche per questo, è chiamata a diventare più trasparente. O, detto in modo diverso: non lasciare soli gli amministratori nel momento della decisione. Recuperare (in modo trasparente però!) una funzione che i partiti hanno smesso da tempo di esercitare in modo efficace. Questo è quanto propone l’associazione bolognese Controllo Cittadino (vedi). Un’esperienza che sarebbe bene importare anche a Vignola. Approfondiamo il tema. Leggi il seguito di questo post »