Primo consiglio comunale della legislatura 2014-2019

21 giugno 2014

G_consiglio 21giu2014 039Nella suggestiva cornice del giardino di Villa Tosi-Bellucci, la sede municipale, si è tenuta stamattina la prima seduta del consiglio comunale della legislatura 2014-2019. Dopo aver ri-aperto la porta principale del municipio, una seduta del consiglio all’aperto. A cui hanno potuto assistere tutti i cittadini interessati. Ed anzi dove, a termine della seduta formale, ai cittadini è stata data la parola! Sono solo piccoli segnali, ma promettenti. Di un rapporto diverso tra amministrazione comunale e città. L’era Smeraldi è cominciata. Leggi il seguito di questo post »


Elezione di presidente e vicepresidente del consiglio comunale. La posta in gioco

18 giugno 2014

La durezza del comunicato PD sulla nuova giunta Smeraldi fa pensare che ci si appresti al “muro contro muro”, a partire dall’elezione delle cariche di presidente e vicepresidente del consiglio comunale. Magari questa strategia gratifica il PD che in tal modo può relativizzare la “gaffe” istituzionale del 2009, quando, contrariamente alla prassi in uso, decise di tenere per la maggioranza entrambe le cariche (presidente del consiglio comunale, lo ricordiamo, fu proprio Giancarlo Gasparini). E’ una strategia legittima, ma come ogni strategia apre delle opportunità e ne chiude altre. Leggi il seguito di questo post »


Il sindaco Mauro Smeraldi annuncia la nuova giunta

15 giugno 2014

E’ stata comunicata alla stampa locale la nuova giunta vignolese. Oltre al sindaco, Mauro Smeraldi, ecco l’elenco degli altri cinque componenti: Simone Pelloni, con delega a bilancio, sport e personale. Pelloni, inoltre, sarà vicesindaco. Francesco Rubbiani, con delega a lavori pubblici, interventi economici e sicurezza. Monica Maisani, assessore a democrazia e partecipazione, cultura e welfare. Kathrine Ciardullo, con delega al turismo e politiche giovanili. Erio Ricchi, assessore all’agricoltura, ambiente, politiche energetiche e protezione civile. Annunciati anche due consiglieri con delega: Claudia Grandi rapporti con il volontariato e Chiara Smeraldi rapporti con le istituzioni scolastiche e gemellaggi. Il sindaco Mauro Smeraldi assume le deleghe all’urbanistica, edilizia privata, viabilità e sanità. Leggi il seguito di questo post »


Il 24 settembre si elegge il nuovo presidente del consiglio comunale. Una riflessione

23 settembre 2013

Martedì 24 settembre all’ordine del giorno del consiglio comunale c’è l’elezione del nuovo presidente del consiglio dopo le dimissioni di Giancarlo Gasparini avvenute, non senza polemica, il 19 giugno scorso (vedi). Dopo tre mesi di black-out la maggioranza si appresta dunque ad eleggere un nuovo presidente del consiglio. Indipendentemente da ciò che potrà succedere martedì sera – siamo oggi nella fase del toto-nomi e dei pronostici circa il coinvolgimento o meno delle minoranze nella scelta – questo passaggio istituzionale avrebbe un’importanza che nessuno sino ad ora ha colto, men che meno dalle parti della maggioranza. La scelta della persona a cui affidare questa carica, infatti, dovrebbe essere legato ad un progetto sul funzionamento dell’istituzione consiliare. Ma certo non è questa la preoccupazione del PD che ha invece tutto l’interesse ad un consiglio comunale messo ai margini dei veri processi decisionali – come tradizionalmente avviene e come è stato ancora di più con l’amministrazione Denti. Leggi il seguito di questo post »


Prima seduta del Consiglio Comunale di Vignola

11 luglio 2009

Oggi, sabato 11 luglio 2009, alle ore 9, si è tenuta la seduta di insediamento del Consiglio Comunale di Vignola. Tre i punti più importanti all’ordine del giorno: elezione del presidente e del vicepresidente del Consiglio Comunale; comunicazione del sindaco sulla nomina degli assessori e del vicesindaco; nomina dei rappresentanti del Consiglio Comunale di Vignola nel Consiglio dell’Unione Terre di Castelli. Il primo consiglio comunale è il momento in cui l’agire politico e la lotta politica, sin qui svolta sui giornali o negli incontri della campagna elettorale, entrano nell’arena istituzionale. Non va enfatizzato più di tanto, ma è comunque la prima “prova sul campo”. E qualche segnale, questa prima prova, l’ha dato. Vediamo i tre punti in dettaglio, partendo dalla nuova giunta.

Il consigliere "anziano" (il più votato) Giordano Succi presiede l'assemblea prima dell'elezione del Presidente del Consiglio Comunale. A fianco il sindaco Daria Denti

Il consigliere "anziano" (il più votato) Giordano Succi presiede l'assemblea prima dell'elezione del Presidente del Consiglio Comunale. A fianco il sindaco Daria Denti

Leggi il seguito di questo post »


Ecco il nuovo Consiglio Comunale di Vignola

24 giugno 2009

Con il ballottaggio vinto da Daria Denti si determina anche la composizione del consiglio comunale di Vignola. Alla coalizione vanno infatti 12 consiglieri, 8 alle opposizioni. La ripartizione dei consiglieri tra le liste della stessa coalizione (o tra le liste di opposizione) avviene secondo il metodo d’Hondt (vedi). Il risultato è il seguente. I 12 consiglieri di maggioranza risultano così suddivisi: 11 al PD ed 1 all’Italia dei Valori. Gli 8 consiglieri di opposizione invece sono così ripartiti: 3 al PdL, 3 alla Lega Nord, 1 Vignola Cambia, 1 Città di Vignola. Ecco i nomi dei 20 consiglieri (a cui si aggiunge il sindaco Daria Denti). Leggi il seguito di questo post »