Il museo di Castelvetro al castello di Levizzano? Ma anche no

31 dicembre 2015

La notizia è stata riportata su Il Resto del Carlino del 28 dicembre scorso (pdf). L’amministrazione comunale di Castelvetro sta elaborando un progetto per fare del castello di Levizzano, un antico castello Matildico (vedi), la sede di un museo “dedicato alle tradizioni castelvetresi, Lambrusco in primis”. Il progetto, per quanto è dato capire dall’articolo, è convincente per quanto riguarda la formula contenutistica (non “la solita esposizione di attrezzi agricoli corredata da cartelloni”). Non è convincente per altri. Non è convincente, ad esempio, la collocazione di un tale museo: dovrebbe stare in centro a Castelvetro, contribuendo così alla capacità di attrazione del borgo antico e del sottostante paese moderno. Un secondo limite è che questo progetto di utilizzo del bel castello di Levizzano non si inserisce in un “piano strategico” di territorio. Ovvero non è pensato in relazione con quanto altri comuni dell’Unione Terre di Castelli stanno progettando (certo, ad oggi manca un “piano di marketing territoriale” dell’Unione, ma questo non è una scusante per chi siede nella giunta dell’Unione). Leggi il seguito di questo post »


Fine vita tra gli inquinanti? Un hospice a Solignano di Castelvetro, di Roberto Monfredini

4 giugno 2013

Apprendo da notizie di stampa, dalla registrazione del Consiglio comunale, e dalla delibera in merito, che vi è l’intenzione di realizzare un hospice a Solignano di Castelvetro. Data la delicatezza della tipologia  di struttura da realizzare sorgono alcune domande e riflessioni innanzitutto sulla sua localizzazione, che avverrebbe all’interno di una delle aree più inquinate del nostro territorio. Insomma, proprio lì? Perché? Leggi il seguito di questo post »


MUSA & “Italia, Italie” a Castelvetro. In cerca di visitatori

3 maggio 2011

Dal 2002, a Castelvetro, è presente il MUSA – Museo dell’Assurdo, oggi divenuto uno spazio museale dedicato all’arte contemporanea (vedi). Associato ad esso, in questi giorni, dal 16 aprile al 22 maggio 2011, nello spazio espositivo Pake, si trova la mostra temporanea “Italia, Italie. Noi, gli altri e il Belpaese nell’arte contemporanea” (vedi). Qui le immagini scattate il giorno primo maggio (unico visitatore della giornata).

Vodpod videos no longer available.

MUSA – Museo dell’assurdo & mostra Italia, Ital…, posted with vodpod