Riqualificare gli spazi attorno alla Rocca di Vignola. Una modesta proposta/5

10 ottobre 2010

Per chi giunge a Vignola passando sul ponte Muratori il Castello medioevale è in larga parte nascosto da una selva di alberi cresciuta nel tempo fino a compromettere la percezione visiva della retrostante rocca. Il monumento storico più importante di Vignola risulta così non adeguatamente valorizzato dal punto di vista percettivo. Anzi la possibilità di vederlo nella sua bellezza per chi giunge da Savignano (strada provinciale 569) è compromessa.

La Rocca di Vignola vista dal Ponte Muratori. Risulta evidente l'effetto di intralcio visivo della selva cresciuta disordinatamente davanti al castello (foto del 17 giugno 2010)

Leggi il seguito di questo post »