Il lungo cammino verso un servizio decente: biglietti online per la ferrovia Vignola-Bologna?

12 luglio 2015

C_Emett 23giu2015 022L’11 giugno è stata installata una macchina emettitrice di biglietti presso la stazione ferroviaria di Vignola. Finalmente! Non è nuova (lo si capisce dai graffiti che la “abbelliscono”), ma va bene ugualmente. E’ da qualche anno che l’associazione degli utenti “In prima classe per Bologna-Vignola” chiede che le stazioni più importanti della linea siano dotate di una emettitrice automatica di biglietti (prima dell’installazione a Vignola, solo la stazione di Bazzano ne era provvista), così da superare alcuni inconvenienti (la vendita dei biglietti TPER è affidata alle tabaccherie, ma ciò rende impossibile l’acquisto del biglietto al mattino presto o a sera tardi e nei giorni festivi). E’ stato però solo grazie all’intervento diretto dell’assessore regionale (vedi) che si è riusciti ad avere l’emettitrice automatica a Vignola. E’ il segno di modalità operative da Sud del mondo: l’azienda regionale risponde al “padrone”, non agli utenti! Comunque, non si tratta dell’unica novità intervenuta. Ma la strada da fare per un “servizio decente” resta lunga. Leggi il seguito di questo post »