Torna la Milano-Vignola?, di Gianfranco Baldini

I lettori non più giovanissimi la ricorderanno bene. Fino al 1996 si correva la Milano-Vignola, famosa per essere la più veloce corsa ciclistica al mondo: via Emilia ‘a testa bassa’ e un palmares da urlo, con i migliori velocisti al mondo, Basso, De Vlaeminck e Cipollini, passando per Moser e Saronni. Cari appassionati di ciclismo, tranquilli, la corsa non torna (tra l’altro oggi è inglobata in forma diversa nel Gran Premio Beghelli). Ecco invece come sono oggi collegate la nostra città e il capoluogo lombardo. Da due giovedì, il 21 e il 28 agosto, alla stazione di Bologna succede questo, allo stesso orario e in forma quasi identica, che riassumo con cronaca dal 28.

Un treno ETR350 sul binario 7 ovest alla stazione di Bologna Centrale (foto del 7 ottobre 2013). Il 21 e 28 agosto il treno ETR350 che partiva alle 17 da questo binario era invece diretto a Milano Centrale!

Un treno ETR350 sul binario 7 ovest alla stazione di Bologna Centrale (foto del 7 ottobre 2013). Il 21 e 28 agosto il treno ETR350 che partiva poco dopo le 17 da questo binario era invece diretto a Milano Centrale! Peccato che le informazioni sul tabellone elettronico della stazione fossero sbagliate!

Ore 17.01: come sempre arrivo in anticipo in stazione, e controllo sul display del piazzale Ovest il binario per Vignola (a quest’ora e nelle due successive è di solito il 7). Confermato, il display all’ingresso della stazione Ovest dice proprio ‘binario 7 Ovest’.

17.02: arrivo ai binari e assisto a scene di panico, gente che corre e chiede: dove va questo treno?, si precipita al binario 7 (ovest), dove campeggia invece la scritta ‘Milano Centrale’. Il treno è un’ETR, il più nuovo dei tre tipi che i pendolari seriali come me conoscono bene. Un treno elettrico che oggi copre sia la nostra tratta, sia altre tratte regionali, sia la Bologna-Milano. Io sono tranquillo, in tanti anni ne ho viste di tutti i colori, ma il treno non può partire con 15 minuti di anticipo (al massimo può essere quello precedente in forte ritardo; ma in questo caso non mi interessa, chissà che poi viene soppresso a metà strada, o superato da quello che devo prendere io).

17.03: annuncio vocale informa che il treno al binario 7 ovest è diretto a Milano Centrale, mentre il treno per Vignola è al binario 2 (sempre Piazzale Ovest). Mi avvicino al binario 2 ma il display a fine binario indica ‘Milano Centrale’. E lo stesso dice il display sul treno. Era già successo una settimana fa, stesso giorno, stessa ora (e stesso capo-treno, ma questo lo scoprirò solo dopo).

17.04: dal binario 7 parte il treno per Milano Centrale, quello che al display degli orari della stazione (il primo che ho citato) veniva indicato con destinazione Vignola. E se qualcuno fosse salito per tempo e si fosse addormentato, o anche solo avesse messo le cuffie a palla? Si accorgerà ad Anzola Emilia che il treno non va a Vignola…

17.05: Il treno per Vignola è fermo al binario 2, ma non apre le porte. Anzi, parte, fa qualche metro e si ferma, poi torna indietro.

17.07: Si aprono finalmente le porte e salgono alcune facce note. Intanto sia i display esterni sia quello del treno insistono: da qui si va a Milano! Ma il capotreno annuncia che il treno va a Vignola. Sale un passeggero e mi chiede, ‘Piacenza?’ Ehm, no, veramente questo treno andrebbe a Vignola…

17.16: il treno parte come da orario per Vignola.

17.21: A Borgo Panigale scende un signore che mi sembra spaesato. Era seduto vicino a me, forse doveva andare a Milano… 😦

17.23: Intanto il display interno è bloccato su Bologna, non si aggiorna con le varie fermate intermedie. Passa il capotreno, scherziamo sul fatto che sette giorni prima si era assistito alla stessa scena, gli chiedo di poter almeno aggiornare il display interno….

17.25: mentre una settimana fa il suo collega mi aveva detto che non era possibile ‘in quanto comandato dall’esterno’ ora avviene il miracolo: a Casalecchio Garibaldi tutto sembra normalizzato (così i passeggeri non seriali non saranno più confusi, come avvenuto 7 giorni fa con alcuni saliti a Casalecchio Palasport: in questa linea non si va a Milano!).

Il treno ETR350 alla stazione di Vignola (è il 21 agosto 2014, ore 18.16). Non si legge bene, ma nel display sta scritto "Milano centrale"!!! Dunque il treno Vignola-Milano Centrale esiste!?

Il treno ETR350 alla stazione di Vignola (è il 21 agosto 2014, ore 18.16). Non si legge bene, ma nel display sta scritto “Milano centrale”!!! Dunque il treno Vignola-Milano Centrale esiste!?

In settembre il servizio Bologna-Vignola compie 10 anni. Tante cose sono migliorate, ma tanto rimane ancora da fare (vedi), a partire dalla riduzione dei tempi di percorrenza (vedi). Questa è la cronaca semiseria di un episodio di ordinaria disfunzione. Chi legge questo blog ne avrà visti tanti altri.

PS: Caro Andrea, giovedì prossimo sarò all’estero. Ti prego quindi, o prego qualcuno dei tuoi 25(mila) lettori, di prendere quel treno, e di contribuire a smaltire il traffico nella direzione giusta…

PPS: La ricostruzione degli orari può essere leggermente approssimata. Ma tutto è documentato sul gruppo WhatsApp che abbiamo creato con altri consiglieri dell’associazione In prima classe per Bologna-Vignola (per chi fosse interessato rivolgersi a inprimaclasseperbolognavignola@gmail.com). Tra le cose che funzionano peggio in questo benedetto servizio c’è il ‘Chiama-Treno’, proprio quello che dovrebbe aggiornare su ritardi e soppressioni: con il gruppo si tenta di rimediare.

PPPS: La velocità media della Milano-Vignola (in bici) era ben superiore a 40km orari. Il treno Bologna-Vignola ci impiega ancora 1 ora, il che fa una velocità di 33km orari …

Guido De Rosso, della Molteni, vince la Milano-Vignola del 1965. Qui l'arrivo al traguardo. Il percorso di 265 km fu percorso ad una media di 42km/h.

Guido De Rosso, della Molteni, vince la Milano-Vignola del 1965. Qui l’arrivo al traguardo. Il percorso di 265 km fu coperto ad una velocità media di 42km/h.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: