Pasticciaccio brutto. Una nomina all’ASP G.Gasparini che premia inesperienza ed incompetenza

3 dicembre 2011

Ne avevo già dato notizia qualche giorno fa (vedi). Ma la vicenda della nomina di Giuseppe Novembre, studente di giurisprudenza e però anche segretario dei Giovani Democratici dell’Unione Terre di Castelli, nel consiglio di amministrazione dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona G.Gasparini sta assumendo risvolti grotteschi. E’ dunque opportuno ritornarci, visto che rappresenta un palese caso di malamministrazione. Daria Denti ha risposto ad una “domanda di attualità” sul tema (avanzata dal consigliere comunale di Vignola Cambia) nel consiglio comunale del 29 novembre,  mettendo in imbarazzo la sua stessa maggioranza (PD e IdV). Francesco Lamandini, presidente dell’Unione Terre di Castelli, risponde oggi sulla Gazzetta di Modena (pag. 33) facendo finta di non conoscere l’ABC delle istituzioni. Vediamo dunque di chiarire ulteriormente la vicenda, sottolineando una volta di più perché si tratta di un “sopruso” alle istituzioni. Ovviamente non pretendo con ciò di convincere l’ideologo Lamandini, ma qualche cittadino che osserva perplesso questo dibattito sì. Leggi il seguito di questo post »


Avvicendamento Denti-Lamandini ai vertici dell’Unione Terre di Castelli. Rimpasto di giunta a Vignola?

2 dicembre 2011

Mentre con un convegno sulle Unioni di comuni, questa mattina a Spilamberto, si “celebrano” i dieci anni (2001-2011) dell’Unione Terre di Castelli, circola con insistenza la voce di un avvicendamento ai vertici: a breve, magari dall’1 gennaio 2012, il presidente Francesco Lamandini dovrebbe lasciare la carica. Al suo posto subentrerà l’attuale vicepresidente, Daria Denti, sindaco di Vignola. Sembra che questo sia un “accordo politico” siglato ad inizio legislatura. Sarà interessante conoscere gli argomenti di questo singolare avvicendamento ai vertici dell’istituzione. Intanto qui facciamo qualche ragionamento. Leggi il seguito di questo post »