Foglio delle domande (di Paolo Paltrinieri)

Sabato 28 marzo, nel pomeriggio, Paolo Paltrinieri, 9 anni compiuti, mi ha consegnato un fascicolo composto da quattro fogli graffettati intitolato “Foglio delle domande”. Contiene le domande che seguono. Ne abbiamo parlato ed ho provato a fornire le mie risposte. Mi sono reso conto, però, che non è semplice rispondere. Che non sono molto preparato a rispondere. E che nelle mie risposte contavo sull’accettazione, da parte del mio interlocutore, del fatto che su questi temi non si possa dire molto di più oltre al fatto che sono fatti! Molte risposte, in effetti, sono delle tautologie. Del tipo: la vita finisce perché tutte le cose viventi hanno una fine! Bella risposta! Dunque, ogni contributo è gradito.

“Perché non esiste la magia?
Perché noi muoriamo?
Perché da piccoli non si sa parlare e scrivere?
Perché i sogni fantastici non diventano realtà?
Perché ci sono i poveri?
Perché ci sono i ladri?
Perché ci sono i soldi e non possiamo fare il baratto?
Perché c’è la guerra?
Perché ci sono le malattie?
Perché ci sono gli incubi?
Perché non si rispetta molto l’ambiente? Non possiamo costruire case senza distruggere gli alberi?
Perché ogni luogo ha una lingua diversa?
Se qualcuno sa rispondere risponda, perché io questa roba non la so. Capito? Per favore rispondete!!!!” (Paolo P.)

Paolo Paltrinieri nel 2004: un uomo in cammino ...

Paolo Paltrinieri nel 2004: un uomo in cammino ...

2 Responses to Foglio delle domande (di Paolo Paltrinieri)

  1. Marcello ha detto:

    Proviamo a dare almeno una risposta a Paolo.
    Perché non esiste la magia ?

    Caro Paolo, come tu sai alcune cose esistono e altre non esistono. Fra le cose che non esistono alcune sono possibili e altre no. Ad esempio fra Vignola e Spilamberto non esiste un paese chiamato Utopia, ma un giorno, perché no, potrebbe esistere. Infatti non occorre violare nessuna legge fisica per creare un nuovo paese e chiamarlo come vogliamo, basta avere sufficiente tempo, soldi e mettersi d’accordo.
    Altre cose invece non sono fisicamente possibili, ad esempio non puoi andare da Vignola a Spilamberto in un tempo pari a zero. Anche se vai alla velocità della luce durante il viaggio un po’ di tempo passa. E fra l’altro un corpo dotato di peso non può andare alla velocità della luce (altra legge fisica).
    Non esiste una cosa come il “trasporto istantaneo” e non si può congelare il tempo.

    La magia è tutto ciò che si fa credere che sia possibile quando non lo è, perché la realtà è fatta di leggi fisiche che non possono essere violate, anche se non le conosciamo perfettamente quindi potremmo avere delle sorprese. Possiamo dire che è una truffa, ogni mago è solo un truffatore nella realtà.
    La televisione sarebbe apparsa una magia a un uomo di 300 anni fa, ma solo perché non si conoscevano le tecniche e le teorie che l’hanno resa possibile. In realtà non era magia, quindi alla fine le cose che appaiono impossibili o sono in realtà possibili ma non lo sappiamo (quindi non sono magia) oppure sono del tutto impossibili, e poiché non si realizzeranno in nessuna condizione non esistono. E non esiste l’arte di farle avverare che sarebbe appunto la magia. Quindi la magia non esiste.

  2. paolo paltrinieri ha detto:

    Un nome importante e delle domande importanti per un cucciolo di nove anni… Sono emozionato nel vedere un piccolo Paolo Paltrinieri all’opera.
    Un augurio sincero per una vita piena di domande e di altrettante risposte. E’importante pensare e domandare,tanto quanto l’avere al proprio fianco qualcuno di speciale che ci sappia dare sempre delle valide ed esaudienti risposte.Un abbraccio forte dal tuo omonimo ahimè oramai cinquantenne Paolo Paltrinieri vai Paolino la vita è Tua conquistala !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: